Contributo in conto interessi fotovoltaico

Le imprese aventi i requisiti di cui all’articolo 4 del Decreto Delegato 24 luglio 2013 n.93 e le aziende e cooperative agricole possono beneficiare di un contributo in conto interessi stabilito nella misura del 100% del tasso di interesse applicato sul finanziamento erogato dagli istituti di credito convenzionati che può essere concesso nella forma del contratto di mutuo con una durata massima di 10 anni, per interventi di abbattimento dei consumi energetici, attraverso l’installazione di impianti fotovoltaici.

Il contributo in conto interessi si applica fino al 100% della spesa prevista per gli interventi sopra elencati fino all’importo massimo complessivo di spesa pari ad euro 150.000,00.

Le domande per usufruire dei contributi sopra citati dovranno essere effettuate presso l'Ufficio Industria in via 28 luglio n. 196 (Borgo Maggiore)

Si evidenzia che ai fini della consegna di tale contributo è propedeutica l'elaborazione di una diagnosi energetica da elaborare come da Regolamento dell'Autorità.

 

Tale incentivo non è cumulabile (vedi allegato C del D.D. 51/2017)