Spostamento impianto FV

 Ai sensi dell'art. 7, comma 1 del D.D. 120/2014 in caso di necessitą di spostamento di un impianto fotovoltaico in un sito diverso da quello di prima installazione, al fine del mantenimento della tariffa incentivante, il soggetto responsabile dell'impianto deve darne comunicazione allo Sportello per l'Energia almeno 30 giorni prima dell’avvio delle opere di riposizionamento.

Una volta entrato in esercizio l'impianto nel nuovo sito il soggetto responsabile presenta allo Sportello per l’Energia la richiesta di mantenimento della pertinente tariffa incentivante per il periodo di incentivazione residuo, unitamente alla documentazione prevista dalla procedura approvata dall'Autoritą di seguito scaricabile.

 

 

Documenti allegati:

 
Apri

Procedura spostamento impianto fotovoltaico
 

Apri

Spostamento impianto fotovoltaico
 

Apri

Mantenimento tariffa incentivante